Registrati /Login
impro_back

Attestato di Qualità

L'attestato di qualità SNIT è il frutto di un lungo lavoro a stretto contatto con gli esperti del dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università del Salento che, insieme ai formatori Improteatro, hanno lavorato spalla a spalla per la realizzazione di un modello di valutazione del professionista solido e attendibile.
L'attestato di qualità SNIT eleva la figura del formatore di improvvisazione, quella del suo allievo e dell’arte dell’improvvisazione teatrale.

Il Consiglio Direttivo di Improteatro nomina il Comitato di Valutazione che ha il compito di monitoraggio e valutazione dei processi formativi.

I formatori di improvvisazione teatrale che desiderano ottenere l'attestato di qualità presentano al Comitato di Valutazione curriculum ed esperienze e, se dimostrano di possedere i requisiti, ricevono la validazione delle competenze SNIT.

I docenti validati come Formatori di Improvvisazione Teatrale sono inseriti nel Registro Professionale Improteatro in una specifica fascia a seconda del livello di esperienza e competenza acquisita.
I livelli sono identificati con i titoli di  practitioner, teacher, professional trainer, supervisor.

Per mantenere l'iscrizione nel registro o per acquisire un livello superiore, ogni professionista deve effettuare l’aggiornamento professionale (formazione permanente).

L’improvvisazione teatrale non è solo una forma artistica e spettacolare di primo livello ma è anche un servizio pedagogico, formativo, sociale. Questi sono elementi che da tempo le sono riconosciuti in paesi come la Francia, il Belgio, il Canada, gli USA e da oggi anche in Italia.