skip to Main Content

A 11 anni, per caso scopre l’arte dell’improvvisazione e da allora diventa parte fondamentale della sua vita.

Nel 2008 con le giovani leve della Compagnia Maia vince il Campionato Nazionale ImproJunior e nel 2009 ottene la Menzione speciale ad Improject – raduno formativo della Scuola Nazionale d’Improvvisazione Teatrale.

Nel frattempo, mentre si laurea in Filosofia e in Management, inizio a lavorare come clowndottore negli ospedali romani e continua a formarsi in campo artistico.

Nel 2020 con la Compagnia Maia vince il Premio Miglior Spettacolo al GIF – Garbatella Impro Festival.

Oggi il suo mestiere è quello di “formare” gli adulti: lavoratori, manager, imprenditori da una parte, improvvisatori teatrali dall’altra.
Due percorsi che a volte si incrociano e scambiano i loro destini.

E’ Attore e Formatore di improvvisazione teatrale per Appiccicaticci (Roma) e Maia (Latina).
Continua a studiare il management, le tecniche teatrali e di improvvisazione.

Back To Top