skip to Main Content

Inizia la sua formazione teatrale nel 1980 con il Teatro Tascabile di Bergamo, acquisendo per prima cosa tecniche teatrali quali l’acrobatica, i trampoli, la danza.

Secondariamente partecipa a laboratori con Leo Bassi, Pierre Byland, Jango Edwards, Eugenio Allegri.

Frequenta corsi di approfondimento sull’improvvisazione teatrale: Francesco Burroni (fondatore della LIIT), Cora Herrendolf (Teatro Nucleo di Ferrara), Lorenz Kabas (Theater im Bahnhof di Graz, Austria), Omar Galvan (Argentina), Randy Dixon (USA), Bronwyn Mertz-Penzinger (Austria), Sean Mc Cann, Alan Cox (UK), Yann Van Den Branden (Belgio), Franck Buzz (Francia), Charlotte Gittins (Gran Bretagna), Matthieu Loos (Francia).

In seguito nel 1983 costituisce con altri attori, accomunati dall’interesse per il teatro dei saltimbanchi, la compagnia Teatro Carillon. Con il gruppo porta la propria esperienza in Europa, Africa e America Centrale.

Inoltre nel 1996 è cofondatrice dell’associazione Quinta Tinta nella quale svolge l’attività di formazione come docente e responsabile per la didattica, per i laboratori nelle scuole e come attrice nelle produzioni della compagnia.

Infine dal 2014 è iscritta all’Associazione professionale Improteatro nel registro professionale livello “Supervisorr” e dal 2018 ricopre all’interno dell’associazione la carica di Presidente.

Back To Top