skip to Main Content

Mauro Cecili

Si avvicina al teatro nel 2014 ed inizia il suo percorso con Teatro Terra di Nessuno frequentando la SNIT, Scuola Nazionale Improvvisazione Teatrale.

Entra poi a far parte del gruppo amatori e della compagnia di TTdN con la quale prosegue la formazione con i docenti di ImproTeatro.

Partecipa a diversi raduni e workshop per continuare ad apprendere le tecniche dell’improvvisazione teatrale.

Nel 2020 inizia il percorso da assistente formatore e nel 2021 consegue il ruolo di pratictioner SNIT.

Oltre all’improvvisazione teatrale, si dedica alla scrittura ed interpretazione di cortometraggi.

Si forma come monologhista comico alla scuola “Diventare Comici” sotto la direzione artistica di Dario Cassini e Gianluca Budini e con i docenti: Massimiliano Bruno, Elda Alvigini, Paolo Migone, Gioele Dix, Claudio Batta

Nel 2019 è autore, presentatore e attore nel format web “Questo non è teatro”.

“Amo tutte le forme di teatro, mi piace vederlo, studiarlo, farlo e mi piace insegnarlo. Sono stato colpito dalla magia dell’improvvisazione teatrale, dalla bellezza che si genera nella creazione istantanea di storie che generano emozioni”

Diego Cardinali

Inizia la sua formazione teatrale nel 2011 entrando nell’Associazione Teatro Terra di Nessuno di Ancona, frequentando il corso di improvvisazione teatrale triennale.

Fa parte della compagnia amatori ed è un membro attivo dell’associazione per allestimento, tecnica e promozione spettacoli.

Partecipa a molti laboratori di formazione con i migliori docenti di improvvisazione teatrale proposti da Teatro Terra di Nessuno, Improteatro e presso altre associazioni in Italia.

Coglie numerose occasioni per esibirsi in spettacoli di improvvisazione teatrale ed, in due occasioni, di teatro su testo.

Dal 2019 è parte di “Lingue Nere”, un piccolo gruppo di poesia improvvisata (e non).

Nel 2021 è co-protagonista del corto cinematografico “The Electric Sign” di Daniele Nicolini.

In quanto educatore e laureato in servizio sociale, è fin da subito affascinato dalle qualità formative intrinseche dell’improvvisazione teatrale.

Nel 2016 inizia l’affiancamento come Assistente Formatore nei corsi dei suoi insegnanti Fabio Ambrosini e Gianluca Budini e dal 2020 è validato SNIT Pratictioner.

I temi che ama di più nell’ambito dell’improvvisazione sono la spontaneità, il rischio e l’errore, la coralità ed il ritmo

Back To Top